Un po’ di consigli pratici e psicologia dell’arredamento

Ciao!

Dopo la lettura di questo breve articolo imparerai qualche regola di base che utilizzano i decoratori e interior design, ma soprattutto conoscerai l'importanza della buona riuscita di un arredamento

Jean Baudrillard esperto in psicologia cognitiva nel suo libro “ Il sistema degli oggetti” afferma che il modo in cui disponiamo gli spazi e la scelta dei complementi d’arredo sono l’espressione della nostra personalita’.

Ma non solo...

Lo sapevi che la disposizione dei complementi d’arredo , la scelta dei colori, dei tessili e l'illuminazione si ripercuote sul nostro stato d'animo ? Ebbene si, il modo in cui è arredata una casa produce sentimenti di benessere o malessere

Ecco perché è così importante l’arredamento della propria casa ed ecco perché ti consiglio di essere sempre in sintonia con esso..

Se sei qui sulla home della Soffitta incantata sei sicuramente anche tu un amante dello stile shabby, provenzale . 

Questo stile, nell’ultimo decennio , è diventato uno tra i più richiesti e di successo.

Ma perché ha così tanti ammiratori ?

Uno dei motivi principali potrebbe essere l’utilizzo nello stile shabby chic dei colori neutri (bianchi,avorio, beige, tortora , grigi, sabbia ...) o pastello . Questi colori sono i più apprezzati ( anche nella moda ) dalla maggior parte delle persone.

Un’altra caratteristica che rende lo stile shabby particolarmente amabile è da ricercarsi nelle forme .

Le forme arrotondate , smussate , i ghirigori del ferro  battuto , dei fregi , delle decorazioni , non solo sono , di norma , esteticamente più apprezzate, ma la ricerca scientifica ha dimostrato che le forme smussate stimolano le regioni emotive del cervello.

Numerose ricerche scientifiche hanno dimostrato che i soggetti coinvolti nei casi studio non solo erano più inclini a considerare più bella una stanza che possedeva un design curvo rispetto ad una dai profili lineari , ma soprattutto emerse che le linee curve producevano una reazione maggiore in una zona del cervello chiamata ACC ( corteccia cingolata anteriore )che si attiva solo quando c’è un coinvolgimento emotivo ! 

Le linee curve quindi , generalmente, producono piu emozioni e sentimenti di piacevolezza. Non solo nell'arredo!!!!

Detto questo , per sfruttare al meglio i benefici di un "buon arredamento" fatti aiutare da un esperto o almeno da qualche trucco base deIl'interior design. Ecco qualche regola e nozione base:

-REGOLA 60/30/10: ci aiuta nella scelta dei colori --> 60% colore dominante, 30% colore secondario , 10% colore di accento, dei dettagli che rendono unico ed originale l'ambiente.

Nell'immagine :

60% colore dominante bianco pareti

30% grigio perla mobili

10% complementi d'arredo sfumature turchesi

 

REGOLA DEL TRE usala per disporre i complementi d'arredo in modo corretto

-quando crei un allestimento decorativo utilizza almeno 3 ( per tre si intende n dispari) oggetti di altezze , forme, trame diverse.

Se rispetterai almeno due ( in particolare altezze)dei parametri probabilmente riuscirai a creare una composizione armoniosa ed esteticamente in equilibrio

SIMMETRIA / ASSIMETRIA :

Gli arredamenti di tipo simmetrico ( es: due divani identici uno davanti all'altro con tavolino al centro ) producono sensazioni di ordine, pulizia, affidabilità, ma anche di impersonalità e poco affascinanti.

Gli spazi costruiti secondo le regole dell'assimetria se non create da professionoisti del settore rischiano di apparire caotiche, confusionarie, disordinate.

Cerchiamo a casa di creare delle ASSIMETRIE/SIMMETRIE BILANCIATE: il modo piu semplice per farlo è creare simmetrie e spezzarle con elementi di forme , dimensioni e trame diverse. Esempio salotto : tavolino al centro, da un lato posiziona un divano dall'altro una poltrona ! Oppure puoi utilizzare la regola dei terzi .

-REGOLA DEI TERZI  presa in prestito dall'arte fotografica queta regola consiste nel disegnare una griglia immaginaria di nove sezioni composta da due linee verticali e due orrizzontali 

 

 

 La regola afferma che il soggetto principale , nell'arreamento il cosidetto centro compositivo, deve essere collocato lungo queste linee o le loro intersezioni. Fatto questo procediamo creando simmetrie rotte da elementi di grandezza, composizione e forma diversa in modo da creare uno spazio ordinato , ma al contempo originile , unico e personalizzato !

 PARTI DA PICCOLI SPAZI , PENSA AI PARTCOLARI, VEDRAI CHE L'INSIEME SARA' un CAPOLAVORO!

 Per ogni consiglio, aiuto tecnico e parere non esitare a contattarmi!

Buon divertimento nel negozio on line della Soffitta Incantata

Ilaria